AMD Ryzen 8000G con intelligenza artificiale

Ryzen 8000G - Tendenza principale

AMD Ryzen 8000G con AI i dettagli.

AMD ha introdotto i suoi processori Ryzen 8000G con funzionalità di intelligenza artificiale (AI).

La serie Phoenix è la prima a includere un coprocessore AI (NPU) in un computer desktop, consentendo attività AI migliorate e prestazioni coinvolgenti per i giocatori.

I processori Ryzen 8000G Sono progettati per coloro che desiderano costruire una workstation o un sistema di intrattenimento conveniente.

La serie Phoenix è progettata per essere compatibile con il socket AM5 ed è dotata di una CPU Zen 4, una NPU XDNA e grafica integrata RDNA 3.

Ci sono quattro processori nella linea, con solo due modelli che includono il coprocessore AI.

AMD Ryzen 7 8600G

Il processore AMD Ryzen 7 8600G ha 6 core e 12 thread, una cache da 22 MB e può raggiungere una velocità di clock fino a 5 GHz in modalità Boost.

Questa APU include grafica Radeon 760M integrata e ha un consumo energetico di 65 W.

D'altra parte, l'AMD Ryzen 7 8700G è dotato di 8 core e 16 thread, 24 MB di cache e una velocità di clock fino a 5,1 GHz (Boost).

Questo modello è pensato per chi cerca prestazioni grafiche eccezionali e può sfruttare appieno la grafica integrata Radeon 780M.

amd-ryzen-8000g

La serie Phoenix è stata lanciata come alternativa al popolare Ryzen 5000G, rilasciato a metà del 2021 e diventato rapidamente un'opzione conveniente per i giochi a 1080p.

Ancora una volta AMD è davanti a Intel e fa un passo nella giusta direzione con i suoi nuovi processori.

La gamma 8000G non è solo più potente del modello precedente, ma anche più economica.

Ryzen 5 8500G e Ryzen 3 8300G sono gli unici modelli a non supportare l'intelligenza artificiale.

È importante notare che Ryzen 3 8300G è progettato appositamente per i computer OEM.

AMD non dimentica la piattaforma AM4 e presenta il nuovo processore Ryzen 7 5700X3D.

1704761212 76 AMD presenta i suoi processori Ryzen 8000G con AI1704761212 76 AMD presenta i suoi processori Ryzen 8000G con AI

Uno degli annunci degni di nota del CES 2024 riguarda l'aggiornamento dei processori desktop della serie 5000.

Il produttore ha lanciato il nuovo processore AMD Ryzen 7 5700X3D, progettato appositamente per i giochi, senza dimenticare la sua piattaforma AM4.

Questo chip ha 8 core e 16 thread, offre una velocità massima di 4,1 GHz (Boost), una cache da 100 MB, supporto per RAM DDR4-3200 e un consumo energetico che non supera i 105 W.

Secondo AMD, il Ryzen 7 5700XD è superiore all'Intel Core i5 13600K, che è considerato uno dei migliori processori gaming.

Il Ryzen 7 5700XD supera l'Intel in giochi come Control, Call of Duty: Modern Warfare, Red Dead Redemption 2, Rainbow Six Siege e Dying Light 2, tra gli altri.

A livello hardware, il Ryzen 7 5700XD è simile al Ryzen 7 5800X3D ma con una velocità di clock inferiore, conserva però tutte le caratteristiche distintive della versione precedente.

Coloro che sono interessati all'acquisto di un computer di fascia media per i giochi troveranno attraente l'opzione del processore da $ 249.

È importante notare che Ryzen 7 5700X3D non dispone di grafica integrata e non viene fornito con un dissipatore di calore, pertanto sarà necessario acquistare una ventola separata o una soluzione di raffreddamento aggiuntiva.

Nella serie 5000 sono stati lanciati gli ultimi modelli, tra cui i processori Ryzen 7 5700 e Ryzen 5 5600GT e 5500GT, entrambi dotati di grafica Radeon.

Il prezzo e la disponibilità dei processori Ryzen 8000G e Ryzen 5000.

1704761212 560 AMD presenta i suoi processori Ryzen 8000G con AI1704761212 560 AMD presenta i suoi processori Ryzen 8000G con AI

AMD ha annunciato che la sua nuova linea di processori, AMD Ryzen 8000G, così come l'aggiornamento alla serie Ryzen 5000, verranno lanciati il 31 gennaio 2024.

Ci sono però alcune eccezioni, come il Ryzen 3 8300G, che debutterà su dispositivi di produttori di terze parti a fine marzo 2024.

ProcessorePrezzo
AMD Ryzen 7 8700G*$ 329
AMD Ryzen 5 8600G*$ 229
AMD Ryzen 5 8500G$ 179
AMDRyzen7 5700X3D$ 249
AMD Ryzen 7 5700175 dollari
AMD Ryzen 5 5600GT140 dollari
AMD Ryzen 5 5500GT125 dollari
* include NPU per compiti di intelligenza artificiale

In conclusione, AMD ha compiuto un passo significativo nel campo dell'intelligenza artificiale con l'introduzione dei suoi processori Ryzen 8000G.

La serie Phoenix è la prima a includere un coprocessore AI in un computer desktop, consentendo prestazioni migliorate nelle attività di intelligenza artificiale e prestazioni coinvolgenti per i giocatori.

Questi processori sono progettati per coloro che desiderano costruire una workstation o un sistema di intrattenimento conveniente.

La serie Phoenix è adatta per il socket AM5 e dispone di una CPU Zen 4, una NPU XDNA e grafica integrata RDNA 3.

La serie Ryzen 8000G presenta quattro processori, con due modelli incluso il coprocessore AI.

Il Ryzen 7 8600G offre 6 core e 12 thread, mentre il Ryzen 7 8700G viene fornito con 8 core e 16 thread.

Entrambi i modelli offrono prestazioni potenti e si rivolgono alle diverse esigenze degli utenti.

AMD ha dimostrato ancora una volta la sua leadership nel mercato dei processori, superando Intel in termini di potenza e prezzo.

La serie Ryzen 8000G è più potente ed economica rispetto al suo predecessore, rendendola un'opzione interessante per chi cerca una soluzione ad alte prestazioni.

Inoltre, AMD non dimentica la piattaforma AM4 e ha presentato il nuovo processore Ryzen 7 5700X3D.

Questo chip offre prestazioni superiori all'Intel Core i5 13600K nei giochi più popolari e presenta caratteristiche distintive rispetto alla versione precedente.

Per quanto riguarda costi e disponibilità, i processori Ryzen 8000G e Ryzen 5000 saranno disponibili a partire dal 31 gennaio 2024.

I prezzi variano a seconda del modello, ma nel complesso offrono un ottimo rapporto qualità prezzo.

In breve, AMD continua a guidare il settore dei processori con l'introduzione dei processori Ryzen 8000G e l'aggiornamento della serie Ryzen 5000.

Questi nuovi processori offrono prestazioni migliorate, funzionalità di intelligenza artificiale e un prezzo interessante, rendendoli una scelta solida sia per gli utenti di workstation che per i giocatori.

Condividi questo post:
5 2 voti
Valutazione dell'articolo
Sottoscrittore
Notifica de
ospite

0 Commenti
Commenti in linea
Vedi tutti i commenti